Swing 'Charity' Night

La notte dello Swing!

Le agguerrite e sudate gare di Lindy Hop, il ballo di moda negli anni '30 nei sobborghi di New York, rivivono in una serata interamente dedicata alla Swing Era.

Sul palco la magia delle Big Band e delle grandi orchestre jazz rievocata da Giorgio Cuscito & Swing Valley Band, mentre giù in pista i ballerini della scuola Swing&Soda accompagneranno il pubblico in uno straordinario viaggio nel tempo, in cui rivivere atmosfere ed emozioni delle affollatissime ballroom di Harlem.

E se non sapete cos'è il Lindy Hop e come ballare lo swing, niente paura...a partire dalle 21.30 gli insegnanti della Swing&Soda dedicheranno una speciale lezione a principianti e appassionati.

Insomma, una scatenata serata per celebrare la magia della Swing Era e per sostenere, ancora una volta, i nostri progetti in favore dei bambini vittime di disagio.

Ingresso 10 Euro con Consumazione

Via Portuense 2400, Fiumicino - Ore 21.00


Disabilità minorile: Azul in campo contro le discriminazioni

Tutti i bambini sono uguali, basta farli crescere insieme. Azul Onlus si schiera contro le discriminazioni basate sulla disabilità e aderisce con entusiasmo al laboratorio artistico-espressivo attivato a Roma dall’Associazione Onlus Perché no?! (www.onluspercheno.com) rivolto ai minori con disabilità, minori normodotati e con disagi comportamentali. Uno spazio dedicato alla crescita comune dettata dal confronto, in cui i bambini lavorano e giocano insieme.

In ogni incontro, della durata di 3 ore, i bambini vengono coinvolti in attività a tema (pittura, disegno, fotografia, ceramica) e in spettacoli teatrali dedicati al pubblico dei più piccoli, in cui il tematica principale riguarda l’integrazione e il rispetto della diversità.

Le finalità dell’iniziativa sono l’integrazione, la conoscenza del mondo della disabilità, la sensibilizzazione all’ educazione inclusiva e alla cultura della diversità.

Il teatro, così come il cinema, la pittura, la letteratura, la musica e l’arte in generale permettono di trattare tematiche delicate quali l’esclusione, la diversità, la discriminazione, il dolore attraverso allegorie e metafore; ed il teatro, in virtù dell’immediatezza dell’ impatto comunicativo che lo contraddistingue, si propone come possibile strumento di sensibilizzazione, capace di dare volti e voce alle storie che parlano di disabilità.

Nell’ottica dell’integrazione e della socializzazione, Azul Onlus ha aderito a questa iniziativa, condivisa con la Compagnia del Teatro del Beau, che da diversi anni promuove rappresentazioni teatrali scelte apposta per il pubblico dei più piccoli.


Un brindisi speciale per i bambini dello Zambia

Un brindisi insieme per aiutare i piccoli bambini dello Zambia. Open wine, degustazione culinaria e musica jazz dal vivo. Un aperitivo speciale per i piccoli ospiti della nursery di Chibote, a cui Azul assicura ogni giorno la merenda, oltre a provvedere allo stipendio delle due insegnanti che si prendono cura degli 80 bambini che la frequentano. La struttura, completamente ristrutturata e avviata grazie all'impegno di Azul e dei suoi sostenitori, sorge all'interno del Chibote Rehabilitation Center, un piccolo villaggio nel Nord dello Zambia che ospita alcuni malati di lebbra e le loro famiglie.

L'appuntamento è fissato per domenica 5 maggio alla Flaminia Osteria (Via Flaminia Vecchia, 495C), a partire dalle 18.00. Vi aspettiamo numerosi!


Sei qui: Home Cosa facciamo Iniziative