Al Festival della scienza con i piccoli del Girotondo

Scienziati per un giorno. Abbiamo accompagnato i bambini della casa famiglia il Girotondo di Milano al Festival della Scienza di Genova. Pieni di entusiasmo e sempre con la mano alzata, i nostri piccoli amici hanno riempito gli esperti di domande e detto la loro senza vergogna.


"Da grande farò la veterinaria", ha detto Ilaria (nome di fantasia di una delle bambine ospiti del Girotondo), che a 9 anni sembra avere già le idee chiare: "Gli animali sono più buoni degli uomini".
Marco invece si è divertito con la nostra macchina fotografica a scattare foto a tutto e a tutti. "Voglio raccontare questa bella giornata," ha detto, "c'è il sole, si parla di cose interessanti e mi sento bene."

I piccoli ospiti del Girotondo, una casa-famiglia nella periferia nord ovest di Milano, sono dieci bambini dai 5 ai 14 anni. Hanno alle spalle storie drammatiche di abbandono e di maltrattamento. Non possono vivere con i genitori e non conoscono il calore di una famiglia. Il nostro impegno è fare il possibile per permettere a questi bambini cose semplici, come una divertente trasferta a Genova per partecipare al Festival della Scienza.


Sotto le stelle con Azul

Ancora una volta non è mancato il calore attorno ai volontari di Azul Onlus, che il 9 agosto scorso si sono dati appuntamento sotto le stelle della spiaggia di Apani, in provincia di Brindisi, per raccontare e testimoniare l’ultimo loro viaggio in Africa presso i bambini in difficoltà di alcune delle zone del continente più colpite da guerriglia e disordini come Goma, Masisi, Bujumbura e Brazzaville nella Repubblica Democratica del Congo.

Durante la serata è stato trasmesso il video reportage dedicato alla missione per poi passare la porola alla musica live della band locale I Sottobanco.


Minori soli – Il Girotondo

Azul Onlus prosegue anche in Italia il suo impegno al fianco dei più piccoli. Dopo la bellissima esperienza alla Casa dei Puffi, una casa di accoglienza per minori delle periferia est di Milano, prosegue l’attività dell’organizzazione in favore dei bambini vittime di difficoltà e disagio.
Ancora una volta insieme a Spazio Aperto Servizi, la cooperativa che a Milano si occupa dell'assistenza di minori e famiglie nelle comunità e ai bisogni delle persone con disabilità, la nostra onlus raddoppia il suo lavoro, avviando una nuova attività di assistenza al Girotondo, una casa-famiglia nella periferia nord ovest di Milano dove trovano ospitalità dieci bambini dai 5 ai 14 anni. Come tutti quelli che incontriamo, anche loro hanno alle spalle storie drammatiche di abbandono e di maltrattamento.

Quando li abbiamo conosciuti, in occasione dell'inizio della scuola, ci siamo presentati sommersi di scatole e sacchetti, come Babbi Natale fuori stagione. La prima volta che li abbiamo incontrati abbiamo festeggiato i 5 anni di Teo, il più piccolo della comunità.
Il nostro impegno è fare il possibile per permettere a questi bambini cose semplici, come può esserlo una passeggiata al parco o la compagnia di qualche amico. Oltre a questo, ci siamo procurati quaderni, zaini e diari, nonché alcuni vestiti che grazie ai nostri sostenitori siamo riusciti a regalare loro.


Sei qui: Home Cosa facciamo Iniziative